Atlante di Torino


 


 

Territorio - Il comune comprende una superficie, prevalentemente pianeggiante sulla riva sinistra del Po, di 130,17 chilometri quadrati, con una zona collinare, lunga 26 km, lungo la sponda destra.

Il punto più alto della città è al fondo di corso Francia, quasi al confine con Collegno: 280 metri sul livello del mare;
il punto più basso è sul Po a Bertolla: 203 metri.
La collina ha un’altezza media di 500 metri; i punti più alti: il colle della Maddalena, 715 metri, e Superga, 670.

Fiumi - Sono 4: il Po, che attraversa la parte est della città, e i tre affluenti Dora Riparia, a nord, Stura, nella periferia nord, e Sangone, a sud.
Il Po ha una portata annua media che, nel tratto urbano, supera i 100 metri cubi al secondo.

Parchi e giardini - Occupano un totale di 15.500.000 mq, circa 16 mq per abitante, risultando prima città d’Italia in questa graduatoria, seguita da Roma (10), Milano (9), Palermo (5) e Bari (3).
I parchi sono 25: sulla sponda sinistra del Po quello storico del Valentino (500.000 mq), mentre la Dora attraversa quello della Pellerina, il più grande parco urbano d’Italia con i suoi 930.000 mq.
I boschi, invece, occupano 16 chilometri quadrati, soprattutto in collina.
In tutto crescono oltre 150.000 alberi, di circa 85 tipologie differenti.
In città ci sono circa 320 km di strade alberate, per un totale di circa 65.000 piante, tra cui 20.000 platani, 8.000 tigli, 4.000 aceri, 3.500 ippocastani, 3.000 bagolari (olmi bianchi), 2.500 olmi siberiani.

Temperatura: La temperatura media annua di Torino si aggira sui 13.5° C
la media minima nel mese di gennaio 3.3° C
la massima in luglio 23.9° C
E’ stato registrato un aumento di circa 0.8° C ogni secolo.
In inverno sono in media 39 i giorni in cui la temperatura scende sotto lo zero.
Durante il periodo estivo, invece, la temperatura supera i 30°C per 26 giorni circa.

Il giorno più freddo del XX secolo è stato il 4 febbraio 1917 con - 15,6° C
quello più caldo è risultato il 27 luglio 1952 con 37,4° C

Pioggia e neve: Il microclima della città è piuttosto secco: i giorni di pioggia mediamente sono 75 all’anno, durante i quali cadono circa 851 mm d’acqua, nevicate comprese (a Roma la media è 1.400 mm, mentre a Napoli è di 947 mm).
Il mese più piovoso è maggio con una media di 110.

 

Altezza sul livello del mare

Località Metri
p. Castello 239
letto del Po 212
Monte dei Cappuccini 284
villa della Regina 288
Basilica di Superga (sommità) 733